Privacy
Norme per la privacy

Informativa resa ai sensi dell’articolo 13, D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali

In applicazione alla normativa sulla “Privacy” La informiamo sull’uso dei Suoi dati personali e sui Suoi diritti. Desideriamo informarLa che il D. lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti e saranno trattati e conservati con strumenti informatici e/o con modalità cartacee) .
A tal scopo Le forniamo le seguenti informazioni:

1. Dati personali
I dati da Lei forniti verranno trattati per diverse finalità tutti inerenti e/o connesse all’attività principalmente svolta dalla suddetta impresa. Saranno resi disponibili agli incaricati preposti alle seguenti operazioni di trattamento finalizzate ai predetti fini: invio newsletter, gestione servizi agli utenti, elaborazione dati e servizi telematici, call center, gestione ordini ed attività a ciò strumentali. solo se è stato prestato consenso all’atto della registrazione o a seguito di variazioni operate in sede di rinnovo, i dati saranno trattati dalle titolari per finalità commerciali, nonché essere comunicati a soggetti operanti nei settori editoriale, largo consumo e distribuzione, vendita a distanza, arredamento, telecomunicazioni, farmaceutico, finanziario, assicurativo, automobilistico, e ad enti pubblici ed Onlus, per propri utilizzi aventi le suddette medesime finalità.

2. Modalità del Trattamento
Il trattamento dei dati avverrà in modo idoneo a garantire la sicurezza e la riservatezza e sarà effettuato attraverso strumenti automatizzati che consentano la memorizzazione, la gestione e la trasmissione degli stessi, o anche secondo tradizionali modalità cartacee di utilizzo e conservazione dei dati.

3. Conseguenze del rifiuto dei dati personali
In caso di mancato inserimento di uno o più dati obbligatori l’interessato non potrà godere del servizio richiesto.

4. Trattamento dei dati personali per ricerche di mercato e/o finalità promozionali
Il trattamento può anche essere diretto all’espletamento da parte della SITO delle finalità di informazione e promozione commerciale di prodotti dell’Impresa stessa o di altre imprese ad essa collegate (anche da rapporti commerciali), nonché allo svolgimento di ricerche di mercato e di indagini sulla qualità dei servizi offerti, sul gradimento di altri servizi similari o non e sulla soddisfazione dei clienti. Inoltre, esclusivamente per le medesime finalità, i dati personali possono essere comunicati ad altri soggetti che operano in Italia o all’estero, come autonomi Titolari quali società specializzate per informazioni e promozioni commerciali, per ricerche di mercato ed indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione dei clienti; collaboratori, produttori ed altri canali di acquisizione di contratti. L’elenco di queste società è disponibile presso la sede del Titolare del trattamento. Pertanto il consenso concerne anche gli specifici trattamenti svolti da tali soggetti, limitatamente alle finalità di cui sopra. Precisiamo che il consenso è facoltativo e non comporta alcuna conseguenza sui rapporti giuridici in essere ovvero in corso di costituzione ma preclude la possibilità di svolgere attività di promozione e di informazione commerciale di prodotti di IT e Marketing, nonché ricerche di mercato e indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione dei clienti, nei confronti dell’interessato.

5. Titolare e responsabile del trattamento
SITO di Enrico Rossin – Via C. Lorenzini 3, 10147 Torino.

6. Diritti dell’interessato
In relazione al trattamento di dati personali, l’interessato ha diritto:
1. di ottenere in ogni momento la conferma dell’esistenza o meno del trattamento dei Suoi dati personali e la loro comunicazione in forma intelligibile;
2.di avere conoscenza dell’origine dei dati nonché della logica e delle finalità e modalità su cui si basa il trattamento;
3. di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di Legge;
4.di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, indicato al punto 5, ai sensi dell’art. 7 del D. lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Decreto Legislativo 196/2003,
7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Altri dati
SITO offre servizi hosting e di registrazione domini. I Clienti di SITO potranno depositare dati, tra cui testi, immagini, database e altri documenti di loro proprietà nello spazio web messo a disposizione dall’azienda. SITO non tratterà i dati che il cliente inserisce nel suo account, che è un area pubblicamente disponibile tramite Internet. Anche se adottate le necessarie misure di sicurezza, i dati presenti su Internet sono per la loro natura dati pubblici. La regolamentazione del nostro servizio vieta l’utilizzo dello spazio web per depositare e trattare dati sensibili on-line, per depositare dati che violano i diritti della privacy o di copyright.

CONSENSO
Formula di acquisizione del consenso dell’interessato
Il/la l’interessato/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003, l’interessato: presta il Suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa, nonché alla comunicazione ed alla diffusione dei dati personali per le finalità ed ai soggetti indicati nella presente informativa.
Decreto Legislativo 196/2003,
Art. 24 – Casi nei quali può essere effettuato il trattamento senza consenso
1. Il consenso non è richiesto, oltre che nei casi previsti nella Parte II, quando il trattamento:
a) è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l’interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell’interessato;
c) riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti o la normativa comunitaria stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati;
d) riguarda dati relativi allo svolgimento di attività economiche, trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale e industriale;
e) è necessario per la salvaguardia della vita o dell’incolumità fisica di un terzo. Se la medesima finalità riguarda l’interessato e quest’ ultimo non può prestare il proprio consenso per impossibilità fisica, per incapacità di agire o per incapacità di intendere o di volere, il consenso è manifestato da chi esercita legalmente la potestà, ovvero da un prossimo congiunto, da un familiare, da un convivente o, in loro assenza, dal responsabile della struttura presso cui dimora l’interessato. Si applica la disposizione di cui all’articolo 82, comma 2;
f) con esclusione della diffusione, è necessario ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla Legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento, nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale e industriale;
g) con esclusione della diffusione, è necessario, nei casi individuati dal Garante sulla base dei principi sanciti dalla legge, per perseguire un legittimo interesse del titolare o di un terzo destinatario dei dati, anche in riferimento all’attività di gruppi bancari e di società controllate o collegate, qualora non prevalgano i diritti e le libertà fondamentali, la dignità o un legittimo interesse dell’interessato;
h) con esclusione della comunicazione all’esterno e della diffusione, è effettuato da associazioni, enti od organismi senza scopo di lucro, anche non riconosciuti, in riferimento a soggetti che hanno con essi contatti regolari o ad aderenti, per il perseguimento di scopi determinati e legittimi individuati dall’atto costitutivo, dallo statuto o dal contratto collettivo, e con modalità di utilizzo previste espressamente con determinazione resa nota agli interessati all’atto dell’informativa ai sensi dell’articolo 13;
i) è necessario, in conformità ai rispettivi codici di deontologia di cui all’allegato A), per esclusivi scopi scientifici o statistici, ovvero per esclusivi scopi storici presso archivi privati dichiarati di notevole interesse storico ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del D.lgs 29 ottobre 1999, n. 490, di approvazione del testo unico in materia di beni culturali e ambientali o, secondo quanto previsto dai medesimi codici, presso altri archivi privati.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS